HTML5: Controllo di compabilità del browser con i Web Workers

I Web workers forniscono uno standard ai browser per lanciare Javascript in background: grazie ai web workers è possibile lanciare operazioni multiple anche in contemporanea, facendo calcoli matematici complessi,  richieste di rete, accedendo ai local storage, mentre l’utente interagisce con la pagina web. Prima di tutto però, è necessario controllare se tale funzionalità è supportata dal browser… ecco come:

A) Usando la tecnica 1 controlliamo il supporto all’API Web Worker verificando se l’oggetto window presenta la proprietà Worker

function supports_web_workers() {
return !!window.Worker;
}

B) Usando Modernizr

if (Modernizr.webworkers) {
// window.Worker è presente!
} else {
// nessun supporto ai web workers
// magari si può provare con Gears o altre soluzioni
}

Questo articolo è tradotto liberamente dallo spettacolare DiveIntoHTML5

Annunci

Cosa ne pensi? Lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...